vapeur vaginaleTutti conscono i sufumigi, che usiamo quando abbiamo un raffreddore o desideriamo aiutare i bronchi a liberarsi.

Ma la sorpresa è grande quando sentiamo che questa pratica può essere usata anche da giù, per dare un aiuto in numerose condizioni ginecologiche

I vapori vaginali sono diventati sempre più popolari in America del Sud e del Nord, da quando le donne provenienti dalle comunità tradizionali hanno trasmesso la loro conoscenza, spiegando come usare questa tecnica utilizzata da secoli. La trasmissione che ho ricevuto proviene dalle ostetriche tradizionali Maya (insegnata con i trattamenti addominali Arvigo(R), d’origine Maya).

IMG_1589b

Facendo ulteriori ricerche e parlandone quand’ero in viaggio, ho capito che in realtà, questa pratica femminile fa parte della nostra eredità in tutto il mondo. Infatti, viene è ancora usata ad ampia scala in numerosi paesi dell’America Latina (Peru, America Centrale, Messico), dell’Asia (Indonesia, Vietnam, Corea del Sud) ma anche in Europa! Delle donne austriache le usano tradizionalmente i giorni precedenti il parto, e sembra che quest’usanza fosse stata presente in tutto il contorno mediterraneo.

Ho ritrovato in un libro italiano di rimedi naturali questo paragrafo: « Il mio vecchio medico di famiglia mi aveva consigliato un rimedio che le donne del paese dove vivevo si tramandavano gelosamente di madre in figlia: bagni di vapore di Artemisia vulgaris e absinthium, di cui decantavano l’efficacia contro l’amenorrea dovuta ad inerzia uterina. »
Ci sarebbero molte cose da ridire sull’espressione “risolvere l’amenorrea dovuta ad inerzia uterina”, ma non è l’argomento di questo articolo…

 

 

Possiamo quindi chiederci, se questa pratica era cosi ampiamente diffusa nella maggior parte delle società tradizionali di tutto il mondo, quali benefici porta? E perché l’abbiamo persa?

 

Richiedi la tua valutazione gratuita

Per sapere se i vapori sono indicati o meno nel tuo caso

v-steam2

 

 

Desideri cominciare a utilizzare i vapori vaginali a casa tua, in tutta sicurezza e con un programma personalizzato?

La consulenza “Vapori vaginali” ti permette di effettuare questa pratica a casa in tutta sicurezza con un programma personalizzato.

 

 

 

Queste informazioni non si sostituiscono in nessun caso ad un parere, una diagnosi, e cure mediche. Sono fornite a titolo indicativo, per migliorare il benessere intimo e come complemento per il sostegno del corpo. Per qualsiasi dubbio riguardo la tua salute, rivolgiti al tuo medico o alla tua ostetrica.

Condividi

Altri articoli che potrebbero interessarti :

vapeurs vaginales

Vapori vaginali: 5 ragioni per farli

endométriose

Endometriosi: testimonianza di una guarigione

spermiogramma

Spermiogramma insufficiente : 4 consigli per migliorarlo

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *